Quantcast
Botta

Incidente in monopattino sulla ciclabile di via Buozzi, uomo al pronto soccorso

Secondo incidente, questa volta non grave, dopo quello mortale avvenuto a Marassi. Non ci sono altri mezzi coinvolti

Genova. Un uomo intorno ai 30 anni si è ferito al volto questa mattina intorno a mezzogiorno cadendo con il suo monopattino elettrico, mentre viaggiava per strada, all’altezza di via Buozzi, nella zona di Di Negro.

L’incidente, autonomo, non ha visto altri veicoli coinvolti, e non ha avuto conseguenze troppo gravi. Ma non si può non notare che arriva a poche ore dall’investimento mortale di una donna in monopattino avvenuto a Marassi.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia locale la persona alla guida del mezzo elettrico ne ha perso il controllo, forse non vedendo uno scalino nel marciapiede, attraversando la strada nel punto dove la pista ciclabile che percorre via Buozzi si biforca verso via San Benedetto al porto.

L’uomo è stato soccorso e trasportato in codice giallo, dunque in condizioni non gravi, al pronto soccorso dell’ospedale villa Scassi di Sampierdarena. Le ferite al volte sono state riconosciute come trauma cranico.

Più informazioni
leggi anche
  • Vita spezzata
    Incidente con il monopattino, la donna morta a Marassi era Federica Picasso
  • Richiesta
    Morta sul monopattino, Bucci: “Subito una normativa nazionale sulla circolazione di questi mezzi”
  • Accusa
    Incidente in monopattino, a Marassi è allarme buche: “Siamo stufi di piangere morti”
  • Avanti tutta
    Incidente mortale in monopattino, Musso: “Faremo ancora più piste ciclabili a Genova”
  • Non si può
    Vietato andare in bici nel porto di Genova, la rivolta della Fiab: “Intervenga il Governo”