Quantcast
Ci siamo

Impianti sciistici, la Val D’Aveto riapre dal 15 febbraio: le regole per prenotare

Tutti i titoli di viaggio si prenotano solo online. Obbligo di mascherina chirurghica fino al momento della discesa

Santo Stefano d’Aveto. Come Genova24 aveva anticipato in questa intervista la Val D’Aveto ci crede e nonostante l’incertezza sui ‘colori’ annuncia la riapertura degli impianti di risalita da lunedì 15 febbraio.

Le regole sono semplici: i titoli di viaggio di qualsiasi tipologia (skipass – andate e ritorno – sola andata) vanno prenotati anticipatamente entro e non oltre le ore 24 del giorno precedente tramite la sezione negozio del sito degli impianti: http://www.impiantivaldaveto.it/).
Anche chi possiede un abbonamento stagionale deve prenotare la giornata di sci

Alla biglietteria potrà quindi presentarsi solo chi è munito della prenotazione con cui potrà ritirare il titolo di viaggio. Sugli impianti e in tutte le zone comuni è obbligatorio indossare la mascherina chirurgica. Occorre mantenere le distanze.

Il consiglio inoltre è di prenotare il pranzo d’asporto per evitare assembramenti nei rifugi e nei bar attorno agli impianti stessi.

Gli impianti, se ci sarà neve, resteranno aperti continuativamente fino almeno al 7 marzo e poi la domenica. I dettagli aggiornati si trovano sul sito.