Quantcast
Iniziativa

E’ partita dal levante cittadino la raccolta di generi alimentari Genova X Genova

Promossa dalla parrocchia di San Pio X a Priaruggia-Sturla, con il patrocinio della Caritas Diocesana-Arcidiocesi di Genova

Genova. È partita questa mattina la raccolta di generi alimentari Genova X Genova, promossa dalla parrocchia di San Pio X a Priaruggia-Sturla, con il patrocinio della Caritas Diocesana-Arcidiocesi di Genova.

“La nostra amministrazione – ha spiegato l’assessore al Commercio del Comune di Genova Paola Bordilli, presente all’iniziativa in rappresentanza del sindaco Marco Bucci – sostiene con entusiasmo i progetti che possano dare un aiuto concreto alle famiglie in difficoltà, alle nuove povertà che purtroppo, anche a causa del protrarsi dell’emergenza pandemica, sono in aumento sul nostro territorio. La messa a sistema di tutti i i soggetti impegnati nel sociale, dal mondo dell’associazionismo alle parrocchie fino al mondo del sport, rappresenta un modello virtuoso di sussidiarietà orizzontale che stiamo promuovendo in progetti che riguardano i contesti sociali più complessi, come nel caso del Centro Storico, dove abbiamo aperto un bando proprio finalizzato al contrasto degli sprechi alimentari e alla raccolta di generi alimentari, anche attraverso il coinvolgimento diretto dei negozianti della zona”.

È possibile consegnare generi alimentari e di prima necessità nella parrocchia della Chiesa di San Pio X di don Matteo Pescetto, da oggi fino al 20 febbraio, dalle 12 alle 19. I beni raccolti saranno distribuiti presso i Centri di ascolto della Caritas in tutta Genova.

Più informazioni