Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Covid, Toti al governo Draghi: “Trovare giusto equilibrio tra diritto alla salute e al lavoro”

Le Regioni chiedono fra l'altro che la cabina di regia per analisi degli indici di rischio si riunisca a metà settimana: "Non possiamo sapere sabato o domenica cosa accade lunedì"

Più informazioni su

Genova. “Spero che il governo Draghi cambi alcune cose che non funzionano relativamente alla gestione della pandemia. Oggi su alcuni temi le Regioni erano in accordo, su altri hanno mostrato visioni differenti, come sempre la conferenza delle Regioni farà un lavoro di sintesi per cercare di contrastare il virus e far ripartire la campagna vaccinale, perché oggi abbiamo bisogno dei vaccini”. Lo ha detto questa sera nel punto Covid il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, dopo la riunione della Conferenza delle Regioni.

“E’ stata una lunga riunione quella con le regioni – ha spiegato il presidente Toti – dobbiamo chiedere al governo alcune cose: prima di tutto l’aumento della campagna di vaccinazione per trovare sul mercato vaccini ovunque. Poi di rivedere i parametri di rischio, riteniamo che possano essere cambiati in meglio, modificare dall’Rt sintomi all’Rt ospedalizzazioni”

Inoltre “chiediamo di avere le notizie in anticipo, non possiamo sapere sabato o domenica cosa succede il lunedì – ha spiegato il presidente – Chiediamo che la cabina di regia si riunisca a metà settimana e chiediamo di ragionare sulla reale incidenza del rischio di alcune attività”.

“Chiediamo al governo – conclude il governatore – uniformità e regole precise e speriamo che il governo Draghi trovi il giusto equilibrio tra il diritto alla salute e al lavoro”.