Quantcast
Protocollo rigido

Covid, passeggero positivo a bordo di Msc Grandiosa: isolato e fatto sbarcare

La nave da crociera era partita da Genova il 24 gennaio. Il viaggio prosegue regolarmente per gli altri passeggeri

Genova. Un passeggero positivo al Covid è stato trovato a bordo della Msc Grandiosa, partita da Genova domenica scorsa. Il passeggero è stato isolato, come la moglie, risultata negativa. Sono stati subito tracciati i contatti stretti della coppia che sono stati a loro volta isolati e testati: sono negativi e restano a bordo in isolamento.

In casi come questi, il protocollo prevede che – in accordo con le Autorità competenti – eventuali casi sospetti siano traferiti in una struttura di terra per ricevere assistenza. Così la nave sì è diretta al porto di Palermo per effettuare un breve scalo tecnico per trasferire l’ospite e la moglie in una delle strutture che la compagnia ha riservato. I passeggeri sono sbarcati questa mattina. La nave proseguirà regolarmente per il suo itinerario.

Msc Crociere è stata la prima compagnia a ripartire dopo la sospensione nelle festività natalizie, proprio con Msc Grandiosa, il 24 gennaio da Genova. La nave effettua crociere di una settimana nel Mediterraneo con tappe a Civitavecchia, Napoli, Palermo e Malta. Quella in corso è la quarta crociera dell’anno. La ripartenza è stata possibile grazie a uno specifico protocollo sanitario che prevede il tampone prima dell’imbarco, visite a terra solo organizzate e in aree protette solo in zone gialle e arancioni. Inoltre è previsto un secondo tampone a bordo per gli ospiti a metà crociera e tamponi settimanali per tutto l’equipaggio.

Più informazioni