Quantcast
Pizza box

Covid, consegnate oggi in Liguria 21 mila dosi di vaccino Pfizer-Biontech

Sabato l'arrivo di 13800 dosi di Astrazeneca, 4400 meno del previsto

Genova. Sono state consegnate oggi, martedì 16 febbraio, 18 “pizza box” (21.060 dosi) di vaccino Pfizer BioNTech così distribuite:

Asl3, ospedale Villa Scassi: 5 “pizza-box” contenenti 5.850 dosi
Istituto G. Gaslini: 1 “pizza box” contenente 1.170 dosi
Ospedale Policlinico San Martino: 1 “pizza box” contenente 1.170 dosi
Ospedale Galliera: 1 “pizza box” contenente 1.170 dosi
Ospedale Evangelico Internazionale: 1 “pizza box” contenente 1.170 dosi
Asl4, ospedale Sestri Levante: 2 dosi “pizza-box” contenenti 2.340 dosi
Asl1, ospedale Sanremo: 2 dosi “pizza-box” contenenti 2.340 dosi
Asl2, ospedale Savona: 3 “pizza-box” contenenti 3.510 dosi
Asl5, ospedale Sarzana: 2 dosi “pizza-box” contenenti 2.340 dosi

Inoltre, è previsto per sabato 20 febbraio l’arrivo di 138 confezioni (13.800 dosi) di vaccino AstraZeneca; il quantitativo inizialmente previsto è stato modificato e ridotto (da 182 confezioni a 138 confezioni totali).

Nel corso della scorsa settimana sono arrivate 137 scatole di vaccino AstraZeneca (13.700 dosi), 11 “pizza box” (12.870 dosi) di vaccino Pfizer-BioNTech e 47 scatole (4.700 dosi) di vaccino Moderna.

Più informazioni
leggi anche
  • Tutto ok
    Vaccino Covid, buona la prima in Liguria: “30mila prenotazioni e nessuna lamentela”