Meno male

Coronavirus, il bimbo di 5 mesi grave al Gaslini è uscito dalla terapia intensiva

Era arrivato in ospedale per una malattia ematologica complicata da sepsi ed era risultato positivo al tampone

Genova. Migliorano le condizioni del bimbo che lo scorso 29 gennaio era stato ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Gaslini di Genova, positivo al coronavirus.

Il piccolo, che ormai ha 5 mesi, è ancora nel reparto di rianimazione dell’istituto pediatrico e da cinque giorni si trova in terapia sub-intensiva.

Fonti del Gaslini confermano che le sue condizioni di salute sono migliorate, anche se al momento vige il più stretto riserbo sulla prognosi. Il bimbo era arrivato in ospedale per una malattia ematologica complicata da sepsi ed era risultato positivo al coronavirus.

L’insufficienza respiratoria aveva richiesto cure intensive (ventilazione meccanica). I sintomi respiratori in parte erano riconducibili al Covid-19 e in parte alla sepsi che aveva complicato la malattia di base.

leggi anche
  • Bollettino
    Coronavirus, bambino di 4 mesi ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Gaslini
  • Stabile
    Coronavirus, bimba di 10 anni ricoverata in terapia intensiva al Gaslini