Quantcast
Il bollettino

Coronavirus, 257 nuovi casi: in calo il rapporto positivi/nuovi tamponi (6,4%), ma aumentano i ricoveri

Dieci le persone decedute, stabili le terapie intensive

Genova. Sono 257 i nuovi positivi al coronavirus in Liguria su 4039 tamponi molecolari e 2201 tamponi rapidi antigenici. Sono i dati del bollettino quotidiano diffuso dalla Regione. Il tasso dei positivi calcolato sui tamponi molecolari scende decisamente: 6,4% rispetto al 9,5% di ieri.

La provincia col maggior numero di casi è Imperia che con 90 contagiati supera il capoluogo Genova (82 contagiati, di cui 79 in Asl3 e 3 in Asl4), seguita da Savona (59) e La Spezia (26).

In lieve calo il numero complessivo di positivi sul territorio, 5.650 (rispetto a ieri 9 in meno conteggiando i 257 nuovi guariti), la maggior parte sul territorio genovese (2.476).

In lieve aumento anche oggi il numero di ospedalizzati (7 in più rispetto a ieri), 679 in tutta la regione di cui 63 in terapia intensiva, dato stabile rispetto a ieri.

Al San Martino i ricoverati sono 145, al Galliera 46, al Gaslini 8 (di cui ancora un bambino in terapia intensiva), al Villa Scassi 76, al Colletta 0, a Sestri Levante 52, Lavagna 4.. In isolamento domiciliare 4051 persone, cioè 71 in meno rispetto a ieri.

Si registrano ancora 10 decessi (tutti compresi tra il 1 e l’8 febbraio), col bilancio delle vittime che sale a 3.476.
 

Più informazioni