Bollettino medico

Coronavirus, 238 nuovi casi in Liguria: lieve aumento dei ricoveri, stabili le terapie intensive

La percentuale di vaccini somministrati arriva al 66%, cioè 120.169 dosi su 182.980 consegnate

Genova. Sono 238 i nuovi positivi al coronavirus in Liguria su un totale di 3.082 tamponi molecolari e 1.755 test rapidi antigenici. Sono i dati del bollettino emesso dalla Regione. Lieve aumento degli ospedalizzati, 11 in più rispetto a ieri, in tutto 552 con 52 pazienti in terapia intensiva. Si registrano altri 2 deceduti.

Si registrano 90 nuovi contagi in provincia di Genova, di cui 82 in Asl 3. Segue Imperia con 85 nuovi positivi,La Spezia con 41, Savona con 31.

Piuttosto stabile la situazione negli ospedali genovesi: al San Martino 123 ricoverati, al Galliera 46, al Gaslini 2, al Villa Scassi 68, al Micone 0, alla Colletta 0, a Sestri Levante 44. In isolamento domiciliare 4.831 persone (171 in più).

Aumentano le persone attualmente positive sul territorio, che sono 5.966 e cioè 39 più di ieri. La maggior parte sono in provincia di Genova (2.734) ma un numero considerevole è nell’Imperiese (1.206). I nuovi guariti sono 207, le persone in sorveglianza attiva raggiungono quota 6,.839.

La percentuale di vaccini somministrati arriva al 66%, cioè 120.169 dosi su 182.980 consegnate. Ieri erano 41.490 le persone che avevano completato il ciclo vaccinale con la seconda dose, mentre oggi erano 790 le dosi programmate.