Bollettino medico

Coronavirus, 149 nuovi casi, con incidenza al 10,7%. Crescono i ricoveri ma stabili le terapie intensive

Ancora sette i decessi registrati nelle ultime 24 ore

Genova. Sono 149 i nuovi positivi al coronavirus in Liguria su 1.381 tamponi molecolari e 743 test rapidi. Sono i numeri del bollettino quotidiano diffuso dalla Regione. Il tasso di positività calcolato sui tamponi molecolari sale al 10,7%.

Cresce il numero degli ospedalizzati, 19 in più rispetto a ieri, 696 in totale di cui 65 in terapia intensiva. E anche oggi si registrano 7 deceduti, portando il bilancio totale delle vittime a 3.359 dall’inizio dell’emergenza.

I nuovi contagiati sono soprattutto a Genova (69 casi di cui 62 in Asl 3 e 7 in Asl 4), poi a Savona (47), segue La Spezia (23) a Imperia (10).

La percentuale di dosi di vaccino somministrate si attesta al 78%, cioè 60.828 su 77.540 consegnate. A ieri le persone che avevano completato il ciclo con entrambe le dosi erano 16.963, mentre oggi sono in tutto 2.582 le vaccinazioni previste nella nostra regione.

Per quanto riguarda la situazione degli ospedali nel dettaglio si registrano 171 pazienti al San Martino, 58 al Galliera, 6 al Gaslini (di cui ancora un bimbo in terapia intensiva), 70 al Villa Scassi, 40 a Sestri Levante, 1 a Lavagna. In isolamento domiciliare 3.870 persone, 111 più di ieri.

I positivi attuali complessivi in Liguria calano di 112 unità e sono 5.409, la maggior parte in provincia di Genova (2.284). Nell’ultima giornata sono stati 254 i nuovi guariti. In sorveglianza attiva ancora 5.092 persone in tutta la Liguria.