Genova. Alle 9e05 le campane di tutta la città suoneranno a lutto mentre nel pantheon di Staglieno si celebrerà la cerimonia commemorativa delle vittime del Covid a un anno dalla deflagrazione della pandemia.

La cerimonia, non aperta al pubblico per ovvie ragioni di sicurezza sanitaria, vede la partecipazione delle istituzioni locali e inizierà con un minuto di silenzio accompagnato solo dal suono delle campane della diocesi.

Sono 3615 le persone morte a causa del coronavirus e registrate dai bollettini sanitari. Oltre 90 mila in tutta Italia. Nello stesso cimitero di Staglieno, nella scorsa primavera, è stato necessario allestire dei campi appositi sia per motivi di igiene sia per l’alto numero di salme in arrivo.

Dopo il silenzio le note della marcia funebre di Bach, la sonata numero 2, lasceranno spazio alla preghiera dell’arcivescovo di Genova, monsignor Marco Tasca. Seguiranno gli interventi del sindaco Bucci e del presidente della Regione Toti. C’è anche il prefetto di Genova Carmen Perrotta. Per le comunità religiose non professanti il cattolicesimo ci saranno il pastore valdese William Jourdan, padre Tony Dickinson per il mondo anglicano, il pastore battista Lino Gabbiano, limam Husein Salah e Alfredo Maiolese per la Comunità islamica, Elisabetta Lodoli per la comunità buddista e un esponente della comunità ebraica cittadina.

Con il calare del tramonto, per ricordare le vittime, la Lanterna di Genova si tingerà di rosso e bianco, i colori della bandiera della città.

Le iniziative di commemorazione proseguiranno domani, sabato 27 febbraio. Alle 17e30 sulla terrazza del padiglione Maragliano dell’ospedale San Martino, l’attore Sergio Castellitto leggerà alcuni brani del libro del virologo Matteo Bassetti. Ad accompagnare il reading il quintetto d’archi dell’orchestra del Carlo Felice.

leggi anche
  • Lutto
    Vittime del Covid, Toti: “Stretti in un unico abbraccio, è nostro dovere lottare”
  • Segno tangibile
    Coronavirus, l’idea di Bucci: “Un sostegno economico a chi ha perso qualcuno in giovane età”
  • Storie
    Il dolore di Antonietta: “Sposata con mio marito per 60 anni, il Covid me l’ha portato via”
  • Simbolo
    La bandiera di Genova sulla fontana di De Ferrari per ricordare le vittime del Covid
  • Risposta
    Spese per il reading di Castellitto, il San Martino: “Valorizzato l’ospedale, facendo lavorare un settore fermo da un anno”
  • Lutto
    Giornata nazionale delle vittime di Covid: oggi bandiere a mezz’asta e Lanterna tricolore