Quantcast
Centrodestra

Cambiamo!, domani al via in Liguria la campagna di adesioni per il 2021

A Genova si parte con alcuni banchetti in via XX Settembre e a Pegli

Genova. Nella giornata di sabato 13 febbraio, in Liguria, saranno presenti gli stand di Cambiamo! per consentire ai sostenitori e ai semplici cittadini di potersi iscrivere al movimento politico. Negli stand sparsi per il territorio ligure si avrà la possibilità di iscriversi a Cambiamo! tramite la compilazione del modulo cartaceo e pagando una quota annuale di adesione pari a 10 euro, ma contemporaneamente sarà possibile anche iscriversi online cliccando sul link ‘iscriviti ora’, presente sul sito cambiamo.eu.

“Nonostante si sia chiuso un 2020 di enormi difficoltà dovute alla pandemia ancora in atto, non abbiamo voluto rinunciare a mandare un segnale importante alla popolazione: Cambiamo! c’è ed è sempre dalla parte dei cittadini. – afferma Angelo Vaccarezza, coordinatore regionale di Cambiamo! e capogruppo in consiglio regionale – domani saremo presenti sul territorio con i nostri stand per raccogliere le adesioni e le nuove iscrizioni di tutte quelle persone che ritengono che impegnarsi civicamente e politicamente sia un atto importante in un contesto storico e sociale difficile, come quello attuale”.

“Cambiamo! rappresenta il partito del cambiamento, lo ha dimostrato ampiamente con la rielezione plebiscitaria di Giovanni Toti alla guida della nostra regione e con la quantità di voti incamerata ha dato vita al gruppo consiliare più numeroso dell’intero consiglio regionale. – dichiara Lilli Lauro, coordinatrice metropolitana del partito – Un patrimonio di consensi e di fiducia che sapremo custodire al meglio, cercando di ascoltare tutte le istanze che provengono dal territorio. Il contatto con le persone rimane alla base della nostra politica e, ovviamente nel pieno rispetto delle norme anticovid, sabato saremo pronti a incontrare i cittadini, anche se a distanza e con la mascherina, per dialogare con loro”.

Di seguito gli stand presenti sul territorio, con i relativi orari di apertura:

• Genova centro, Via XX settembre, angolo via Porta d’Archi (dalle ore 10 alle ore 18)
• Genova Pegli, Vico Sinope 8r (dalle ore 9 alle ore 18)

• Savona, Corso Italia 67 (dalle ore 9 alle ore 12.30)
• Albenga, Lungo Centa Croce Bianca 17 (dalle ore 10.30 alle ore 17.30)

• Andora, Via Cavour 38 (dalle ore 10 alle ore 17)
• La Spezia, Largo Cafferata (dalle ore 15 alle ore 18)

Più informazioni