Quantcast
Condivisione

Biciplan: la Fiab illustra via Zoom le proposte per la mobilità dolce in provincia di Genova

Il webinar si terrà con la piattaforma Zoom alle 21 per i prossimi tre giovedì (11, 18 e 25 febbraio)

Genova. Un webinar per illustrare i contenuti del documento che la Fiab, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, ha inviato alla Città Metropolitana nell’ambito del Biciplan,strumento per la programmazione della mobilità dolce nel territorio di competenza.

Chi è interessato a conoscere i contenuti del documento potrà seguire un webinar in tre puntate dove gli attivisti di Fiab Genova e Fiab Tigullio illustreranno le loro proposte e saranno lieti di rispondere alle domande pervenute in chat.

Il webinar si terrà con la piattaforma Zoom alle 21 per i prossimi tre giovedì (11, 18 e 25 febbraio). La partecipazione è libera fino al raggiungimento di 100 partecipanti. I link per partecipare ai singoli eventi si trovano nell’evento creato sulla pagina Facebook @FIAB.Genova.

“Noi riteniamo che solo con un’attenta programmazione della mobilità dolce si riescano a soddisfare i bisogni dei cittadini che scelgono di muoversi con mezzi leggeri, non inquinanti e non ingombranti, avendo ben presente che la strada è di tutti, a partire dal più debole – dichiara Romolo Solari, presidente di Fiab Genova – per questo abbiamo consegnato alla Città Metropolitana un corposo documento che affronta tutti gli aspetti che vorremmo fossero trattati nel Biciplan, si va dalle reti infrastrutturali all’intermodalità, dalla sicurezza, tema tristemente di attualità in questi giorni, ai servizi di supporto quali cicloposteggi e velostazioni. Il documento tratta infine le politiche di incentivazione della mobilità dolce, l’informazione e la formazione” ha aggiunto Marco Veirana, presidente di Fiab Tigullio.