Calcio

A fine marzo via al primo corso dedicato agli ‘Allenatori di calciatori con disabilità’

Lo speciale del Ct Vaniglia

Organizzato in sinergia con la Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale – e attuato dall’AIAC – questo corso partirà il prossimo 29 marzo e avrà un programma didattico di 100 ore, di cui 72 di lezioni teoriche in modalità on-line fino al prossimo 12 maggio. Le restanti ore – di cui 20 di pratica e 8 di tirocinio – verranno svolte in presenza non appena la situazione per l’emergenza sanitaria lo consentirà.

Si tratta di un percorso formativo a titolo gratuito riservato al ruolo di allenatore di calciatori con disabilità che persegue l’obiettivo di fornire mezzi e strumenti adeguati ad affrontare le criticità di un ruolo così delicato e di favorire la crescita professionale di una figura centrale nel percorso educativo in grado di operare in tali contesti con specificità e competenza. Il programma didattico richiama quindi quelli dei corsi per allenatori di calcio per quanto riguarda le materie, mentre i docenti sono stati selezionati in base alla loro specifica esperienza con le disabilità.

Per presentare la propria domanda c’è tempo fino al prossimo 14 marzo. Scaricando il pdf del comunicato ufficiale, si potrà trovare anche tutta la modulistica necessaria per effettuare la richiesta di partecipazione. Iniziative come queste rendono giustizia a quanti fanno dello Sport una ragione di vita. Complimenti vivissimi.

Più informazioni