Quantcast
Solidarietà

1000 chili di cibo made in Italy alle famiglie bisogno, Coldiretti li consegna alla Cri

Si sommano alle derrate alimentari che nei mesi scorsi hanno raggiunto le persone più bisognose della nostra provincia

Genova. Formaggi, salumi, pasta, latte, legumi, passata di pomodoro, e molto altro: è il cibo 100% Made in Italy che si trova all’interno dei pacchi della solidarietà che oggi sono stati consegnati da Coldiretti Genova alla Croce Rossa Italiana, comitati locali di Genova e Ceranesi, per raggiungere le persone più in difficoltà della provincia.

“Questi mille kg di prodotti – spiegano Paolo Corsiglia, vice presidente di Coldiretti Genova e Francesco Goffredo, direttore provinciale – si sommano alle derrate alimentari che nei mesi scorsi hanno raggiunto le persone più bisognose della nostra provincia, attraverso la Spesa Sospesa portata avanti sui mercati di Campagna Amica e grazie al sostegno continuo dei nostri imprenditori”.

“Un aiuto concreto che Coldiretti con Campagna Amica vuole dare sul territorio e a livello nazionale poiché sono oltre 4 milioni i bisognosi in Italia, oltre 66 mila solo in Liguria, che si sono trovati a dover chiedere aiuto per il cibo a causa della crisi economica legata al Covid”, proseguono.

“Si tratta della più grande offerta gratuita di cibo mai realizzata dagli agricoltori per aiutare a superare l’emergenza economica e sociale provocata dalla diffusione del Coronavirus e dalle necessarie misure di contenimento, ma il nostro obiettivo è far sì che questa esperienza non resti limitata a tale occasione ma diventi un fenomeno strutturale”, conclude Corsiglia e Goffredo.

Più informazioni