Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie A1: Pro Recco batte Iren Genova Quinto 17 a 3

La partita si è giocata a Sori

Sori. Comincia con un successo il 2021 della Pro Recco che sconfigge il Quinto per 17-3 nel recupero della quarta giornata di campionato. Con questo risultato Ivovic e compagni conquistano matematicamente il primo posto nel gruppo A.

L’allerta meteo costringe i biancocelesti a traslocare dalla Ferro di Recco alla Comunale di Sori. Mister Hernandez lancia tre baby in formazione al posto degli indisponibili Mandic e Aicardi a cui si aggiunge in extremis Echenique, alle prese con un fastidio muscolare.

Partita senza storia con Ivovic sugli scudi: il capitano va a segno cinque volte. Da segnalare la prima rete in Serie A1 per Rossi. In porta tra i locali per metà gara Bijac, per la seconda Negri; tra i pali dei biancorossi nel quarto tempo Pellerano.

In settimana la Pro Recco proseguirà gli allenamenti congiunti con il Canada in vista della trasferta di sabato, a Salerno, che chiuderà la prima fase del campionato.

L’Iren Genova Quinto, pertanto, termina la prima fase del campionato di Serie A1 con una sconfitta pronosticabile e pronosticata alla vigilia. Adesso per la squadra allenata da Gabriele Luccianti si apre la seconda parte della stagione, che la vedrà impegnata nel girone salvezza.

“Chiudiamo questa fase con parecchio amaro in bocca – commenta il capitano Luca Bittarello -. Di certo non per questa partita, che è andata come avevamo previsto ed è stata un ottimo allenamento, ma per la gara di andata in casa del Salerno, dove abbiamo regalato troppo ai nostri avversari, pagandone le conseguenze. Il vero Quinto, al contrario, è quello che si è visto sabato scorso nella gara di ritorno: abbiamo giocato da squadra, gettando il cuore oltre l’ostacolo, come dovrebbe essere sempre. Dopo una gara così intensa, poteva anche starci un po’ di calo. Adesso concentriamoci sul girone salvezza: non dobbiamo fare proclami, ma pensare ad ogni partita, con l’obiettivo di provare a vincerle tutte per dimostrare in primis a noi stessi il nostro reale valore”.

Il tabellino:
Pro Recco – Iren Genova Quinto 17-3
(Parziali: 5-0 4-1 4-0 4-2)
Pro Recco: Bijac, Di Fulvio 3, Nuzzo 1, Figlioli 1, Younger 2, Velotto 1, N. Presciutti 1, Rossi 1, Ivovic 5, Figari, Mangiante, Luongo 2, Negri. All. Hernandez.
Iren Genova Quinto: Pellegrini, Panerai 1, Fracas, Mugnaini 1, Brambilla, Guidi, Gavazzi, Nora 1, Ferrero, Bittarello, M. Gitto, Gambacciani, Pellerano. All. Luccianti.
Arbitri: Piano e Ferrari.
Note. Usciti per tre falli: N. Presciutti nel terzo tempo, Panerai nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Pro Recco 7 su 11 più 1 rigore realizzato, Quinto 0 su 7.