Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Schone ha rescisso il contratto con il Genoa

L'agente del danese ha lasciato intendere che c'è interesse anche da parte di altre squadre italiane

Genova. Un comunicato di poche righe comparso sul sito del Genoa conferma quanto annunciato dall’agente di Lasse Schone in Olanda: il centrocampista danese, fuori dalla rosa dei convocabili da inizio stagione, ha rescisso il contratto con il Grifone.

“Il Genoa Cfc comunica che, recepite le volontà del giocatore e nell’interesse di entrambe le parti, è stato deciso di risolvere consensualmente il contratto che legava il centrocampista Lasse Schone alla Società rossoblù”.

Ad annunciare il divorzio, a ‘Voetbal International‘, era stato il suo agente Revien Kanhai.

“A sorpresa – si legge nell’articolo – la dirigenza del club non ha inserito il cinquanta volte nazionale danese e l’ex centrocampista di Ajax, Nec e De Graafschap nell’elenco ufficiale dei giocatori. Negli ultimi mesi Schöne si è allenato ogni giorno”.

Il nuovo tecnico del Genoa, Davide Ballardini, avrebbe voluto reinserire Schöne in squadra, secondo quanto riporta Voetbal International, ma oramai è troppo tardi.

“Ciò significa che Lasse può cercare un club dove poter giocare di nuovo a calcio”, ha detto Revien Kanhai di Forza Sports Group, agente di Schöne. “È in ottima forma, ha saputo allenarsi al massimo ogni giorno e vuole mostrarsi di nuovo bene in campo nei prossimi mesi, per trovare posto nella selezione della Danimarca verso l’Europeo”.

L’agente ha lasciato intendere che ci sono state richieste anche dall’Italia, ma non esclude un ritorno all’Ajax. “Ricevo quotidianamente chiamate da club e agenti su Lasse. Ma Lasse vuole fare il passo giusto”.

Quella tra il fuoriclasse danese e il Genoa è la storia di un amore forse mai nato: le tante le difficoltà di ambientamento della stella dell’Ajax e una squadra probabilmente non adatta alle sue caratteristiche non hanno permesso al centrocampista di incidere in modo determinante: 34 le presenze e 3 i goal in rossoblù.