Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, in arrivo Sanasi Sy, il nuovo Evra

Vice Audero resterà Karlo Letica, in prestito fino a giugno, quando non saranno da escludere le piste già battute di Adrian Šemper e di Oscar Carl Linnér

Genova. Il Benevento, soddisfatto delle prestazioni di Caprari, potrebbe finanziare l’operazione di riscatto di La Gumina dall’Empoli, da parte del Doria, decidendo a sua volta di anticipare quello dell’ex pescarese, che tanto bene sta facendo in Sannio…

Un’ ipotesi chiaramente condizionata dalla disponibilità della Sampdoria a praticare ai campani uno sconto da quantificarsi, ma che se concretizzata potrebbe dare il via libera al prestito dell’ex palermitano al Pescara, oppure al Brescia. Invero si tratta di un’operazione alquanto complessa e molto difficile da portare a termine.

Si intensificano pure le voci sull’arrivo a Bogliasco di Sanasi Sy, tanto che diverse fonti danno per chiuso l’accordo  con l’Amiens, il cui contratto con il terzino francese scade il prossimo giugno. La speranza che, anche questo, sia un colpo di genio di Pecini, o di chi per lui e che il ragazzo possa dimostrarsi un nuovo Patrice Evra (arrivato 17enne al Marsala e poi esploso a grandi livelli con Nizza, Monaco, Manchester Utd, Juventus) ed ambientarsi alla grande sotto l’ala protettiva di Keita Balde, anche lui di origini senegalesi,come i due precitati mancini di fascia.

Arrivano conferme anche sulla possibilità che Bonazzoli si trasferisca a Crotone… difficilmente dopo un riscatto anticipato da parte dei granata (come riferisce qualche sito)… Più probabile l’ipotesi che venga sciolto il patto Torino/Samp e che sia quest’ultima a girarlo in Calabria successivamente.

Si raffreddano invece le voci di un possibile ritorno (anche qui anticipato) di Depaoli a Genova, vista l’ intenzione di Gasperini di trattenerlo, quanto meno fino al termine della stagione…

E sempre a proposito di riscatti, anche il Bruges spera che la Samp eserciti quello di Karlo Letica, che peraltro – stante il momento di forma di Audero – ha finora avuto occasione di mettersi in luce solo una volta in Coppa Italia… Ci sarà tempo per decidere a giugno, ricordando il ripetuto interesse già dimostrato per il portiere clivense Adrian Šemper e quello per lo svedese Oscar Carl Linnér, ma anche quanto di buono sta facendo Wladimiro Falcone a Cosenza.