Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Salvate quei surfisti davanti a Quarto”: scatta la macchina dei soccorsi, ma è un falso allarme

I due apparivano in difficoltà: subito raggiunti da sommozzatori ed elicottero dei vigili del fuoco, non avevano bisogno di aiuto

Più informazioni su

Genova. Mobilitazione in forze dei vigili del fuoco di Genova che nel primo pomeriggio sono intervenuti in soccorso di due surfisti al largo di Quarto.

La segnalazione era partita da alcune persone a riva che hanno visto più volte cadere la vela col mare mosso e hanno pensato che fossero in pericolo.

Così sono immediatamente partiti verso il mare sia l’imbarcazione dei sommozzatori sia l’elicottero dei vigili del fuoco per un eventuale salvataggio dall’alto.

Giunti sul posto, però, i soccorritori hanno constatato che si trattava di un falso allarme. I surfisti, benché non riuscissero agevolmente a cavalcare le onde, non avevano bisogno di aiuto. Tutti i mezzi sono rientrati a riva senza nessuno a bordo.