Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Primo giorno di apertura per il nuovo Sportello Comunista in Valpolcevera

Si trova in va Garello, sarà attivo ogni sabato mattina fino a quando sarà consentito dalle normative anticontagio

Genova. Porte aperte da oggi per la prima volta lo Sportello Comunista nato in via Garello, a Certosa. Sarà attivo ogni sabato, fino a quando sarà consentito dalle normative, dalle 9e30 alle 11e30.

Nonostante le restrizioni dovute all’emergenza COVID, diversi cittadini sono stati ricevuti e supportati nell’affrontare le tematiche di cui lo sportello si occupa (per esempio: bonus luce, acqua, gas, ISEE, invalidità e pensionamento).

“Grazie alla dedizione dei nostri compagni – dicono dalla Segreteria Partito Comunista Italiano – Federazione di Genova – È stato un piacere proporre questa iniziativa e rimane un piacere poterla finalmente avviare, con la speranza di continuare ad aiutare, rafforzando la nostra presenza nei territori e dando sostegno alla cittadinanza”.

Il servizio è completamente gratuito. Lo sportello invita i cittadini a chiamare o mandare un messaggio al numero +39 347 476 2517 per prenotare un appuntamento, così da evitare assembramenti e garantire la minima possibilità di contagio.