Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Multedo: “La foce del rio Rostan è putrescente”. L’allarme dei consiglieri di Italia Viva

Il capogruppo Mauro Avvenente presenterà un'interrogazione urgente in Sala rossa

Più informazioni su

Genova. Il Gruppo Consiliare di Italia Viva del Comune di Genova lancia un allarme “sullo stato di degrado e abbandono in cui da troppo tempo versa la foce del Rio Rostan a Multedo e chiede l’immediata messa in sicurezza del litorale. Le mareggiate hanno creato una barra di sabbia a mare che, non consentendo il normale deflusso, ha generato un lago di acqua stagnante e putrescente”.

La situazione rappresenta, secondo i consiglieri, “un potenziale pericolo per i cittadini che frequentano il litorale, superficie su cui da anni si verifica un rimpallo di responsabilità tra il Comune di Genova e l’Autorità di Sistema Portuale”.

Il capogruppo Mauro Avvenente presenterà un’interrogazione urgente chiedendo “di conoscere se come e quando la Civica Amministrazione ha provveduto con atti formali a chiedere all’Autorità di Sistema Portuale di voler mettere in sicurezza la foce del Rio Rostan ed inoltre, qualora non avesse ancora provveduto, a segnalare la forte e persistente criticità, e a farlo con tutta l’urgenza del caso”.