Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Molassana, la ringhiera cede mentre si scattano il selfie: ventenne grave al San Martino

Due giovani sono precipitati per tre metri subendo forti traumi

Genova. Si sono appoggiati ad una ringhiera per scattarsi il classico selfie per immortalare l’istante di un capodanno passato insieme, ma si sono trovati su una ambulanza in corsa verso il pronto soccorso del San Martino di Genova.

Questa la brutta avventura di due giovani, entrambi ventenni, che ieri sera stavano festeggiando il passaggio dell’anno insieme a Molassana: la ringhiera su cui si sarebbero appoggiati, però, non ha retto il peso ed è ceduta di schianto, facendoli cadere entrambi da un’altezza di circa tre metri.

Al primo è stato rilevato un trauma toracico guaribile in 7 giorni, ed è quindi stato dimesso, mentre per il secondo, più grave, si trova ora in Osservazione Breve Intensiva al Pronto Soccorso, con trauma cranico, toracico e lombare. Non è a rischio vita.