Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Juve tenta Shomurodov. Si avvicina Papastathopoulos

Dopo aver convinto i tifosi rossoblù l’attaccante uzbeko potrebbe approdare a Torino già a gennaio. Intanto in difesa potrebbe concretizzarsi il ritorno del greco dall’Arsenal

Più informazioni su

Mentre il campionato non si ferma e semmai si infittisce con impegni ravvicinati, il calciomercato inizia a muoversi, con il Genoa che solitamente non si tira mai indietro quando c’è da far girare giocatori. Molti sono i nomi che si fanno sia in entrata che in uscita.

Archiviato il capitolo Schone il Grifone si sta interessando per rinforzare la difesa, uno dei capitoli dolenti della società di Enrico Preziosi. I rossoblù hanno infatti incassato 30 reti (quinta peggior difesa del campionato) fattore che non può essere ignorato per raggiungere la salvezza. 

A Villa Rostan hanno puntato il mirino su due ex residenti genovesi: Papastathopoulos e Mustafi, entrambi all’Arsenal, ma in scadenza a giugno. Il tedesco ha nettamente rifiutato, sia per il salto di categoria che per il suo passato blucerchiato. Il 32 enne greco invece non ha ancora reso note le sue intenzioni, ma la trattativa pare comunque non impossibile a dispetto dell’ingaggio importante percepito da Papastathopoulos a Londra.

Resta aperta e più concreta la trattativa con la Lazio per Vavro che sarebbe felice di approdare a Genova per poter giocare, mentre su Benatia ormai sembra più una suggestione di inizio mercato che una vera e propria possibilità

Se la difesa è da rinforzare l’attacco sembrerebbe il reparto più in forma, con Destro che sembra avere ritrovato il feeling con la porta. Tutto potrebbe cambiare, visto che nelle ultime ore sembra farsi forte l’interesse della Juventus per Eldor Shomurodov come quarta punta. L’uzbeko classe 1995, ha raccolto il favore dei tifosi dopo una diffidenza iniziale, ma alla chiamata della Vecchia Signora difficilmente potrebbe dire di no. 

Le intenzioni dei bianconeri sembrano piuttosto serie che potrebbero sfruttare un attaccante meno “ingombrante” dal punto di vista di nome e carriera rispetto ad altri fatti in questi giorni, e più giovane. Un nuovo caso Piatek quindi si profilerebbe, mentre in entrata proprio le voci sul clamoroso ritorno del polacco sono state smentite dal ds Marroccu. 

Infine la trattativa per il tesseramento di Rovella da parte della Juventus, che lascerebbe comunque il centrocampista a Pegli per i prossimi 18 mesi, dovrebbe portare a Genova il centrocampista Manolo Portanova e la punta dell’Under 23, Elia Petrelli.