Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il recupero del patrimonio industriale della Liguria, da oggi al via un ciclo di incontri

Online sul canale YouTube di Palazzo Ducale, gli altri appuntamenti il 3 e 17 febbraio

Più informazioni su

Genova. La centrale termoelettrica sotto la Lanterna, l’Ansaldo e lo stabilimento Ferrania a Savona. Tre esempi di aree industriali dismesse significative per la storia del nostro patrimonio industriale e per il loro valore identitario, oggi sottoposte a vincoli di tutela ma talvolta ancora in attesa di una vera valorizzazione, come l’ex centrale Enel. Se ne parlerà in un ciclo di incontri dal 20 gennaio al 17 febbraio sul canale YouTube di Palazzo Ducale organizzato Sara De Maestri, docente dell’Università di Genova e coordinatore ligure dell’Aipai, associazione italiana per il patrimonio archeologico industriale.

L’evento – che si avvarrà del contributo di architetti, ingegneri, esperti e rappresentanti di aziende, enti pubblici e fondazioni – permetterà di scoprire siti ed edifici di interesse storico, architettonico e paesaggistico, ma anche il percorso che li ha portati al recupero ai giorni nostri, sulla base del riconoscimento di bene culturale che prevede la conservazione di alcune caratteristiche.

La partecipazione agli incontri rilascia CFP agli architetti e agli ingegneri iscritti all’ordine.

Di seguito il programma degli incontri

mercoledì 20 gennaio 2021, ore 17 | Genova e l’energia: la centrale termoelettrica del porto

Serena Bertolucci, Direttore Fondazione Palazzo Ducale
Edoardo Currà, La Sapienza, Presidente AIPAI
Manuela Salvitti, Segretario Regionale MIBACT Liguria, Direttore ad interim Soprintendenza ABAP Genova e La Spezia
Giacomo Fui, Ingegnere
Maria Pia Repetto, UNIGE, Presidente CS Edile-Architettura
Rebecca Muscarà, Ingegnere
Pietro Giribone, UNIGE, Vicedirettore DIME
Roberto Leone, Direttore Soprintendenza ABAP Imperia e Savona
Fabio Persichetti, Enel Produzione S.p.A
Roberto Venuti, già Dipendente Enel
modera e conclusioni Sara De Maestri, UNIGE, AIPAI

Genova e l’Ansaldo: dalle fonderie di ghisa alle grandi artiglierie |mercoledì 3 febbraio 2021, ore 17 |

Maurizio Michelini, Presidente Ordine Ingegneri di Genova
Lorenzo Fiori, Direttore Fondazione Ansaldo
Roberto Tolaini, UNIGE
Sara De Maestri, UNIGE, AIPAI
Giuseppe Zampini, Presidente Ansaldo Energia
Stefano Sibilla, Vice Presidente Ordine Architetti PPC di Genova
modera e conclusioni Massimo Preite, TICCIH, AIPAI

mercoledì 17 febbraio 2021, ore 17 | Savona e la chimica: lo stabilimento di Ferrania

Sara De Maestri, UNIGE, AIPAI
Carlo Sparzo, Ingegnere
Andrea Zanini, UNIGE
Gabriele Mina, Antropologo
Andrea Canziani, Soprintendenza ABAP Imperia e Savona
Francesco Legario, Amministratore unico Parco Tecnologico della Val Bormida
modera e conclusioni Renato Covino, UNIPG, Past President AIPAI