Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Governo, Pinotti (Pd): “La fiducia è il punto di partenza, con i parlamentari Iv condividiamo i valori”

"La scelta di Renzi è stata molto grave e vedo assai difficile una ricomposizione"

Più informazioni su

Roma. “La fiducia al governo per noi è un buon punto di partenza per rilanciare l’azione dell’Esecutivo. Noi non abbiamo voluto questa crisi di cui non si è compreso il fine, ce la saremmo risparmiata in un momento drammatico come quello della pandemia. A tutti quelli che oggi criticano il Pd ricordo che l’alternativa a questo governo è una destra sovranista e pericolosa. Ora c’è bisogno di deputati e senatori che facciano insieme con noi un progetto politico, basato sull’europeismo nell’alveo del quale abbiamo riposizionato l’Italia”. Lo ha detto ad Agorà la senatrice del Pd Roberta Pinotti, presidente della Commissione Difesa .

“Non c’è dubbio – ha proseguito Pinotti- che dobbiamo parlare anche con Italia Viva, visto che la stragrande maggioranza dei suoi parlamentari sono stati eletti con il Pd. Ricordo che, quando è nato questo governo, Iv non esisteva ancora e Teresa Bellanova e Elena Bonetti hanno giurato come ministre della delegazione del Pd”.

“La scelta di Renzi è stata molto grave e vedo assai difficile una ricomposizione, ma con quei parlamentari condividiamo ideali e valori. Ora la nostra priorità assoluta sono lo scostamento di bilancio, il dl ristori e il rinnovo della Cig per le famiglie e per le imprese”.