Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Gnv amplia la flotta, arriva la “Sealand”: può accogliere a bordo 880 persone e 195 auto

Andrà a supportare le linee della compagnia durante l'installazione degli scrubber sulle altre navi

Più informazioni su

Genova. Gnv annuncia il potenziamento della propria offerta commerciale con l’arrivo in flotta della Gnv Sealand. L’unità è stata costruita nel 2009 presso i Cantieri Visentini, ha una capacità di 2.255 metri lineari e di 195 auto, e può accogliere a bordo fino a 880 persone: nell’immediato la nuova nave andrà a supportare le linee della compagnia, durante i lavori di installazione e attivazione dell’impianto di depurazione dei gas di scarico (cosiddetto scrubber) delle altre unità della flotta.

Nei mesi successivi, l’ingresso in flotta della Sealand rafforzerà l’offerta e sosterrà l’ulteriore ampliamento dei collegamenti, già avviato nell’ultimo trimestre del 2020, con il consolidamento dei servizi di Gnv e l’inserimento in flotta delle due navi Forza e Tenacia, a supporto delle linee da e per la Sicilia.

L’arrivo della Sealand di fatto raddoppia l’aumento di capacità già pianificato dalla compagnia con l’ingresso in flotta – nella primavera del 2021 – di una unità di nuova costruzione, attualmente in fase di realizzazione presso i Cantieri Visentini, che con 2.564 metri lineari garantirà un aumento della capacità di stiva impiegata nell’ambito della rete Autostrade del Mare – infrastruttura strategica per il Paese – e consentirà, in alternativa alla movimentazione dei mezzi pesanti sulla stessa tratta stradale, l’abbattimento delle emissioni in atmosfera e dei relativi costi per la collettività.

Gnv ha poi annunciato che a partire da giugno 2021 sarà operativa la nuova linea stagionale con la Sardegna tra Civitavecchia e Olbia – con 5 partenze a settimana da entrambi i porti – oltre alle storiche linee estive Genova-Porto Torres e Genova-Olbia.