Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Covid, al Colombo tamponi rapidi per i passeggeri KLM diretti ad Amsterdam

Servizio attivato a seguito delle nuove normative dei Paesi Bassi sui passeggeri in arrivo e in transito.

Più informazioni su

Genova. Ha preso il via questa mattina, all’Aeroporto di Genova, il nuovo servizio di tamponi rapidi dedicato ai passeggeri in partenza per Amsterdam con il volo diretto di KLM.

L’iniziativa è stata avviata a seguito dell’introduzione da parte dei Paesi Bassi di nuove normative che prevendono che tutti i passeggeri in partenza per l’Olanda (sia per destinazione finale sia per scalo) debbano avere con sé un test Covid molecolare PCR effettuato nelle 72 ore antecedenti l’imbarco e un test Covid rapido, antigenico o molecolare, effettuato nelle 4 ore precedenti l’imbarco, con esito negativo. I passeggeri devono inoltre esibire un’autocertificazione di negatività.

Nella prima giornata di attività sono già una quindicina i passeggeri in partenza che hanno usufruito del servizio. Il punto di esecuzione dei tamponi si trova presso il desk di Casa della Salute situato al piano partenze, a fianco della biglietteria. Il nuovo punto di analisi sostituisce quello in modalità drive-through avviato a fine novembre.

Il servizio di tamponi rapidi sarà operativo nelle giornate di attività del volo per Amsterdam dalle 7:35 alle 10:35 (il volo parte alle 11:35). I tamponi sono prenotabili online sul sito di Casa della Salute (selezionando la prestazione “Tampone rapido presso Aeroporto di Genova”) o al numero 0109641083. In caso di necessità, è anche possibile acquistarlo sul momento presso la biglietteria dell’aeroporto.

I passeggeri riceveranno il referto del tampone in formato digitale e/o cartaceo entro mezz’ora dall’effettuazione del test. Il costo del servizio è di 30 euro.

Per informazioni e prenotazioni: https://www.airport.genova.it/tamponi-amsterdam/