Incontro

Coronavirus, vietare l’asporto dopo le 18: la proposta del governo per il nuovo Dpcm

Per evitare "l'effetto Movida". Sul tavolo anche l'introduzione delle 'zone bianche"

Giuseppe Conte mascherina

Genova. Divieto di spostamento tra le Regioni gialle, proroga dello stato di emergenza, fascia bianca, entrata automatica in fascia rossa e la novità del divieto per l’asporto dai bar dopo le 18 a partire dal 16 gennaio. Queste le proposte emerse oggi pomeriggio nella riunione con i capidelegazione della maggioranza convocata dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

L’incontro è stato organizzato per mettere a punto il nuovo Dpcm che dovrà entrare in vigore dal prossimo 16 gennaio, dopo la discussione, prevista per domani lunedì 11 gennaio, con i presidenti delle regioni italiane, e l’illustrazione davanti al Parlamento calendarizzata il 13 gennaio.

L’introduzione del divieto d’asporto sarebbe stata messa sul tavolo per evitare “l’effetto Movida”, ma potrebbe trovare parecchi ostacoli, visto che “picchia” nuovamente su una categoria, quella dei bar e pizzerie, pesantemente colpiti dalle restrizioni, e che proprio nell’asporto aveva trovato una seppur piccola scialuppa di salvataggio. E proprio per questo potrebbe essere consentita solo la consegna a domicilio e non riguardare i ristoranti.

Sul tavolo dell’incontro anche la proroga dello Stato d’Emergenza, che il governo vorrebbe prorogare soltanto per tre mesi – cioè fino al 30 aprile – per poter valutare la compiutezza della campagna di vaccinazione.

Ma non solo: secondo alcune indiscrezioni si sarebbe discusso anche della eventuale riapertura di musei, cinema, teatri e palestre che potrebbe arrivare con la cosiddetta “fascia bianca” (oltre alla decadenza del coprifuoco e delle restrizioni a bar e ristoranti) che potrebbe essere introdotta per soglie di contagio molto basse: scienziati e Governo pensano a un indice di contagio Rt inferiore al valore di 0,50. Un parametro attualmente remoto per l’intero Paese.

Più informazioni
leggi anche
Generica
Bollettino medico
Coronavirus, 374 tamponi positivi con incidenza al12,9%. Superata la soglia dei 3000 decessi
Controlli Polizia Stradale Coronavirus
Situazione complessa
Coronavirus, da domani torna la zona gialla. Governo pronto a nuove misure più rigorose
Vaccino rsa Villa Marta
Orizzonte
Coronavirus, la Liguria fissa l’obiettivo: vaccinare tutti gli over 65 per ridurre i decessi del 96%
Generica
Rivendicazione
Coronavirus, Toti: “Liguria prima regione per vaccini rispetto alla popolazione”
Generica
Commento
Covid, incontro Regioni-governo, Toti: “Contrario al divieto di asporto dalle 18”
polizia stradale casello savona
Ancora restrizioni
Massimo due amici a casa e divieto di spostamento tra regioni gialle: giovedì il nuovo Dpcm
Generica
Ipotesi
Divieto di asporto dalle 18, Toti: “Birra fuori dal bar? Non si fa, ma che quello sia il problema del Paese…”