Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, 321 nuovi casi ma ospedalizzati in calo: ancora 20 morti

Prosegue la campagna di vaccinazione: sono 32.505 le dosi finora somministrate in Liguria, pari al 69% di quelle consegnate

Più informazioni su

Genova. Sono 321 i nuovi casi di coronavirus registrati nel bollettino di oggi da Alisa/Regione. Il dato è riferito a 3978 tamponi molecolari effettuati (nello stesso giorno registrati anche 2106 tamponi rapidi). Il tasso di positività resta quindi al di sotto della soglia critica del 10%, stabile all’8%.

Nel dettaglio, 76 dei nuovi positivi sono stati trovati nel territorio dell’Asl 3 genovese, 10 in quella del Tigullio. A Imperia 62 casi, a Savona 102 – la provincia più colpita – nello spezzino 63.

Continua a diminuire il numero dei posti letto occupati negli ospedali, 716 di cui 63 in terapia intensiva. Sono 11 in meno di ieri e nel complesso la pressione sulle strutture ospedaliere non desta ancora preoccupazione. Netto calo anche delle persone in isolamento domiciliare, in quarantena e asintomatiche o con sintomi tali da poter essere curati a casa: sono in tutto 4138, 169 meno di ieri. I guariti sono 270.

Purtroppo continua a essere molto alto il numero dei morti: 20 quelli registrati nelle ultime 24 ore. Si tratta di persone, quasi tutte anziane o molto anziane, decedute tra il 13 gennaio e la giornata di ieri ma sono anche arrivate le certificazioni di decessi avvenuti a fine novembre e inizio di questo mese.

Prosegue la campagna di vaccinazione: sono 32.505 le prime dosi finora somministrate in Liguria, pari al 69% delle dosi consegnate. Oggi erano in programma 1100 vaccinazioni (circa la metà di un giorno a pieno regime).