Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, 289 nuovi casi in Liguria e 10 morti: il tasso di positività resta sul 7%

Prosegue la campagna di vaccinazione con altre 2748 somministrazioni nelle ultime 24 ore. 26197 persone hanno ricevuto la prima dose

Più informazioni su

Genova. Sono 289 i nuovi casi di coronavirus registrati oggi dal bollettino di Alisa/Regione per il ministero della Salute. Il dato è riferito a 3906 tamponi molecolari. Il tasso di positività resta quindi al momento al di sotto della soglia critica del 10% (per la precisione è del 7,4%).

Oggi risultano anche 2447 tamponi “rapidi” antigenici, tuttavia, nonostante le indicazioni del ministero della Sanità i casi positivi trovati con i test rapidi non vengono ancora conteggiati nel bollettino giornaliero.

Dei nuovi positivi, 122 sono quelli riscontrati a Genova (101 nell’asl 3 e 21 nell’asl 4). Sono 59 quelli imperiesi, 67 i savonesi e 41 gli spezzini.

Calano (-8) gli ospedalizzati in Liguria (per un totale di 743 posti letto occupati), con le terapie intensive stabili a quota 65.

Aumentano invece le persone che sono curate a domicilio, o asintomatiche e comunque in quarantena: 4331 in Liguria, 80 più di ieri.

A fronte di 242 guarigioni certificate, purtroppo ci sono ancora 10 decessi: si tratta di persone morte negli ultimi tre giorni ma con anche la definizione del covid su morti di metà novembre e dicembre.

Per quanto riguarda la campagna di vaccinazione, oggi Alisa ha programmato 2748 somministrazioni, portando a 26.197 il totale di chi ha ricevuto la prima dose di vaccino anti covid. La percentuale dei vaccini somministrati al momento su quelli consegnati dalla protezione civile è del 61%. La seconda dose inizierà a essere somministrata dal 21 gennaio.