Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Caos autostrade, Rixi: “Cosa aspetta De Micheli a risarcire i danni ai liguri?”

"Nel bel mezzo della crisi provocata dalla pandemia la Liguria è piena di cantieri che provocano code e rallentamenti infiniti"

Genova. “La rete autostradale ligure è da oltre un anno e mezzo nel caos. Nel bel mezzo della crisi provocata dalla pandemia la Liguria è piena di cantieri che provocano code e rallentamenti infiniti con gravi conseguenze sociali ed economiche su turismo e logistica, mondo imprenditoriale ed economico.” Lo scrive in una nota il deputato Edoardo Rixi, responsabile nazionale Infrastrutture della Lega.

“Danni che il comitato ‘Salviamo Genova e la Liguria’ aveva stimato in quasi un miliardo di euro, cifra ormai ampiamente superata – prosegue Rixi -. Il ministro De Micheli ha l’obbligo morale e politico di rispondere con urgenza alla nostra interrogazione. Spieghi ai liguri e agli italiani cosa stia aspettando per realizzare un decreto interministeriale per la quantificazione degli indennizzi e la loro concessione“.

“Inoltre – conclude il deputato della Lega – ci chiediamo cosa aspetti il ministro De Micheli a imporre agli uffici competenti di estendere i tavoli di concertazione e condivisione dei cantieri autostradali a rappresentanti qualificati del mondo imprenditoriale e della logistica liguri, al fine di predisporre piani di azioni di durata almeno annuale e che siano noti con ampio preavviso alle categorie economiche interessate.”