Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cani anti Covid, al via la sperimentazione: test nelle scuole a ‘caccia di positivi’

Durante la prima missione segnalati cinque studenti, poi risultati però negativi ai tamponi

Più informazioni su

Genova. Già sperimentati in altri paese europei, primi su tutti l’Austria, in queste ore i primi esemplari addestrati al riconoscimento del virus sono stati portati in alcune scuole, a “caccia di positivi”.
Sono i cani molecolari anti-covid, che secondo le intenzioni delle alte sfere della polizia, potrebbe dare un aiuto sensibile per fermare il contagio.

Il test si è svolto in una scuola di Bolzano, con risultati però non eccellenti: dopo aver annusato le mascherine degli alunni, i cani hanno segnalato cinque soggetti, accucciandosi davanti a loro, che poi però sono risultati negativi ai test antigenici.

Il coordinatore progetto cani molecolare anti-Covid Patrick Franzoni ha evidenziato l’importanza di poter ‘testare’ un grande numero di studenti in poco tempo. Si tratta di cani molecolari ‘esperti’, già in servizio per la ricerca di esplosivo e droga.