Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vaccino Covid: si parte a gennaio. Da oggi alle Regioni il “libretto d’istruzioni”

A essere consegnato il 90% delle richieste di dosi avanzate dalle Regioni: stimato che non si vaccinerà il 100% del personale sanitario previsto

Più informazioni su

Liguria. Via libera al piano vaccini anti-Covid in Italia e in Liguria. L’azione, decretata dalla conferenza Stato-Regioni, permetterà di avviare la vaccinazione di massa nei primi giorni di gennaio. Secondo le ultime informazioni riportate da Ansa, nella giornata di oggi, il commissario Arcuri invierà alle regioni una sorta di “libretto d’istruzioni” per il vaccino ed entro la settimana tutte le indicazioni per la procedura di somministrazione.

A essere consegnato il 90% delle richieste di dosi avanzate dalle Regioni: è stato infatti stimato che non si vaccinerà il 100% del personale sanitario previsto. “Saremo pronti a partire con alcuni giorni di anticipo“. E’ quanto affermato dal ministro della Salute Roberto Speranza, nel corso della riunione con le Regioni, sottolineando l’importanza di “essere pronti con i piani regionali”

Attenzione sempre alta per le festività che dovranno essere affrontate con tutti gli accorgimenti del caso e il rispetto di ogni norma tesa al contenimento del contagio da Coronavirus.

All’incontro, convocato dal ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia, presenti il ministro della Salute Roberto Speranza, il commissario per l’emergenza Domenico Arcuri e il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli.