Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

I vaccini Covid sono arrivati sul territorio genovese fotogallery

Le vaccinazioni cominceranno alle 10 di domani. Primo vaccinato in Asl3 un infermiere del terapia intensiva dello Scassi

Genova. Sono arrivati i “pizza box” con le nuove dosi di vaccini destinati ai sanitari genovesi e agli ospiti delle case di riposo.

vaccino Covid

Il vaccino deve restare congelato a meno 80 gradi e viene stoccato nelle celle frigorifere.

Le nuove vaccinazioni inizieranno domani.

Per il territorio della città di Genova sono 7 i box: Ospedale Galliera, 1 box; Istituto Gaslini, 1 box; Ospedale Evangelico Internazionale: 1 box; Ospedale Policlinico San Martino, 2 box; Ospedale Villa Scassi, 2 box) 1 box in Asl 4 (Ospedale Sestri Levante).

Ogni box conteneva in origine 975 dosi, ma grazie alla nuova direttiva dell’Aifa, che ha stabilito che è possibile disporre di almeno 1 dose aggiuntiva rispetto alle 5 dosi dichiarate nel riassunto delle caratteristiche del prodotto, sono almeno il 20% in più.

Barbara Rebesco, direttore della Struttura complessa politiche del Farmaco di Alisa e referente regionale per logistica del vaccino Covid, ha spiegato che per dosi in consegna si è passati da una disponibilità di 15.600 dosi a 18.720. “Questo numero diventa importante se lo proiettiamo sulle 60.142 dosi che sono state autorizzate per la prima fase in Liguria (destinate a: personale sanitario, medici di medicina generale, pediatri, volontari delle pubbliche assistenze, ospiti e operatori delle Rsa, ndr): con un incremento del 20%, potremmo offrire il vaccino a 12mila persone in più”.
Per esempio al San Martino sono state consegnate 2.400 dosi rispetto alle 1.950 originariamente previste. L’ospedale Policlinico fa sapere in una nota che le ultime dosi dell’anno verranno somministrate domani mattina, presso il Padiglione 3, a 96 profili. Le vaccinazioni riprenderanno il 4 gennaio.

Al Villa Scassi sono arrivate invece 2.340 dosi, che sono state posizionate all’interno di un ultra congelatore per la conservazione. Domani alle 10 l’avvio delle vaccinazioni, con la prima somministrazione in Asl3 e nelle aziende territoriali. Il primo vaccinato in Asl3 sarà l’infermiere Enrico Biondi in forza al servizio di terapia intensiva della struttura anestesia e rianimazione.