Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Vaccini antinfluenzale, farmacie genovesi ancora a secco. Federfarma: “Solo 17 a testa, l’anno scorso erano il triplo”

Lo denuncia il presidente di Federfarma Genova, Giuseppe Castello, nella conferenza stampa di presentazione del calendario 2021

Genova. Solo 17 vaccini anti-influenzali per farmacia e nessuno ancora arrivato a Genova. “E’ una quota veramente minima, gli altri anni ne arrivava circa il triplo, ma la quota di aventi diritto e di priorita’ quest’anno e’ decisamente aumentata – denuncia il presidente di Federfarma Genova, Giuseppe Castello, nella conferenza stampa di presentazione del calendario 2021, come riporta l’agenzia Dire – in altre Asl qualcosa è già arrivato e penso anche finito”.

Questa mattina il direttore generale della Asl 3 genovese, Luigi Carlo Bottaro, mi ha assicurato che a breve arrivera’ qualcosa”. Le farmacie genovesi, inoltre, sottolineano di aver gia’ dato la propria disponibilita’ al governatore Giovanni Toti per diventare punti di prenotazione per la vaccinazione anti covid.

La distribuzione delle dosi alle farmacie rappresenta la seconda fase della campagna di vaccinazione, che in Liguria ha visto arrivare 500 mila dosi, distribuite prioritariamente attraverso le Asl regionali. Il vaccino è stato reso gratuito per gli over 60, i bambini fino a 6 anni e i soggetti con patologie a rischio.