Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Un Setterosa a trazione ligure verso il torneo preolimpico foto

Azzurre in collegiale nel Lazio fino al 23 dicembre; tante le giocatrici genovesi

Genova. Il Setterosa affina le armi e prepara il torneo preolimpico, che si svolgerà a Trieste da domenica 17 a domenica 24 gennaio.

La nazionale di pallanuoto femminile è in collegiale fino al 23 dicembre: tre settimane di duro lavoro per arrivare a centrare l’obiettivo principale, ovvero il pass olimpico per le vicecampionesse di Rio 2016.

Le azzurre si stanno alternando tra il centro federale di Ostia (7-11 e 18-23) e quello nuovo di zecca di Viterbo dove sono impegnate fino ad oggi e dove sono state raggiunte dalle autorità locali tra cui il sindaco Giovanni Arena e l’assessore alla cultura turismo e sport Marco De Carolis accompagnati dal direttore dell’impianto Fabrizio Frascella. Insieme a loro il direttore tecnico Fabio Conti, il commissario tecnico Paolo Zizza lo staff e tutta la nazionale che ha donato kit azzurri ai due politici ricevendo il sostegno delle istituzioni e l’in bocca al lupo per gli impegni agonistici futuri.

Le convocate sono Roberta Bianconi (Fiamme Oro e CSS Verona), Arianna Gragnolati, Carolina Marcialis (CSS Verona), Caterina Banchelli (RN Florentia), Sofia Giustini, Silvia Avegno, Domitilla Picozzi, Fabiana Sparano, Luca Di Claudio, Izabella Chiappini (Lifebrain SIS Roma), Elena Altamura (Vela Nuoto Ancona), Giulia Gorlero, Arianna Garibotti, Rosaria Aiello, Giulia Enrica Emmolo (Fiamme Oro e L’Ekipe Orizzonte), Valeria Maria Grazia Palmieri, Giulia Viacava, Claudia Roberta Marletta, Laura Barzon, Carolina Ioannou (L’Ekipe Orizzonte), Elisa Queirolo (Fiamme Oro e Plebiscito Padova) e Agnese Cocchiere (Plebiscito Padova).

Lo staff è composto dal direttore tecnico Fabio Conti, dal commissario tecnico Paolo Zizza, dagli assistenti tecnici Mauro De Paolis, Giacomo Grassi (dall’11 al 18 dicembre) e Marco Manzetti (dal 7 al 12 dicembre), dal medico Matteo Catananti, dalla fisioterapista Simona Tozzetti, dal preparatore atletico Simone Cotini e dalla psicologa Flavia Sferragatta (dal 7 al 12 dicembre).