Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Turismo, 46.000 euro per promuovere Genova sui canali di Easyjet (che nel 2020 aveva lasciato il Colombo)

Che la campagna di comunicazione possa prefigurare un investimento in vista del ritorno della compagnia low cost a volare su Genova?

Più informazioni su

Genova. Sarà capitato anche a voi, forse, di trovarvi a bordo di uno degli aerei “bianchi e arancioni” e, tra una lotteria e un messaggio del comandante, di sfogliare il giornaletto di bordo diretti verso una meta ma con la testa già sulle altre decine di possibili città a portata di volo.

Genova punta a promuovere il proprio turismo, dopo l’anno in cui il turismo è stato quasi completamente affossato dalla pandemia, anche attraverso i canali di comunicazione della compagnia low cost Easyjet, uno dei leader mondiali nel trasporto turistico. In particolare quelli digitali (siti web e social). E per farlo spenderà quasi 47 mila euro.

Tanto vale, attraverso l’affidamento a una società di comunicazione specializzata nella diffusione di contenuti legati al viaggio, la campagna che vedrà Genova comparire su siti internet, portali di servizio, riviste “inflight magazine” e altro ancora. Una campagna mirata su un target preferenziale, quello di chi viaggia e lo fa con disinvoltura e quindi potrebbe essere facilmente incuriosito a puntare sul capoluogo ligure.

La campagna per cui l’amministrazione pubblica verserà a eSubstance Ldt-Ink-Travel Content Ldt il denaro pattuito, 38 mila euro circa, è strutturata su due fasi ma la prima riguarda il periodo semestrale da novembre 2020 ad aprile 2021. L’aspetto curioso è che al momento – al netto del Covid – Easyjet non ha voli su Genova. Conclusa la stagione 2019 infatti non erano state confermate per il 2020 le rotte per Londra Luton, Berlino, Manchester, Bristol e Amsterdam.

E quindi? Posto che la campagna potrebbe essere ugualmente utile, la speranza per i viaggiatori (e non solo per i turisti dell’incoming) è che possa esserci un ritorno di Easyjet su Genova.

La società eSubstance, nel frattempo, si occuperà della predisposizione di contenuti in un microsito dedicato a Genova che avrà risalto al centro delle pagine di destinazione del sito “easyJet TRAVELLER”, includerà articoli editoriali, attrazioni, un video e tutti i contenuti ritenuti utili per ispirare i passeggeri e sarà disponibile sull’app easyJet ed online, per ispirare le persone ad effettuare prenotazioni, e sfruttare al massimo il proprio viaggio e il periodo di permanenza.

Prevista inoltre la realizzazione di una campagna dedicata in home page dando priorità a contenuti di Genova su homepage di sezione, l’inclusione di Genova tra la lista delle destinazioni top 10 della homepage, oltre a un retargeting social attraverso la piattaforma “Navigator”, con la realizzazione di una campagna dedicata al fine di reindirizzare e convertire quanti più utenti possibili a completare le loro prenotazioni su Genova, tenendo conto che per questa piattaforma saranno garantite un minimo di 1.500.000 di impressions semestrale e che la stessa avverrà attraverso i canali Facebook, Instagram e Google Ad dei passeggeri easyJet.

Infine sarà inclusa nella campagna la promozione sull’inflight Magazine della Compagnia Aerea Wizz Air, un’altra delle compagnie che eSubstance ha nel suo portafoglio clienti.