Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Punta Vagno, travolti dalle onde mentre fotografano la mareggiata: due feriti al Galliera

Troppo vicini al mare, sono stati risucchiati e sbattuti sugli scogli

Più informazioni su

Aggiornamento ore 21.00 – Allarme rientrato per il disperso: dopo oltre due ore di ricerca, si è appurato che la persona che si credeva scomparsa aveva precedentemente abbandonato la zona. Operazioni di ricerca, quindi, concluse.

Genova. Tre persone sono state travolte dalle onde questo pomeriggio a Punta Vagno, mentre cercavano di fotografare la mareggiata che in queste ore sta colpendo tutta la costa della nostra regione. Due di loro sono state recuperate, mentre si cerca ancora la terza persona.

Il fatto sarebbe accaduto nel tardo pomeriggio di oggi. La dinamica dell’incidente non è ancora chiara, ma secondo le prime ricostruzioni e testimonianze i tre erano scesi sugli scogli per provare a fotografare le onde che frangevano prepotentemente: all’improvviso un’onda più forte delle altre li ha sorpresi, trascinandoli in acque e facendoli cadere e sbattere sulla massicciata.

Due di loro sono stati recuperati e messi in salvo pochi minuti dopo: entrambi trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Galliera, uno di loro sarebbe in codice rosso a causa dei traumi subiti durante la caduta. Ancora in corso le ricerche della terza persona. Sul posto la Guardia Costiera, le forze dell’ordine e il personale del 118.

Due di loro sono stati recuperati, e trasportati immediatamente al pronto soccorso. Uno di loro sarebbe grave.

Ancora dispersa una terza persone: continuano le ricerche della guardia costiera che sta battendo il litorale.