Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pontedecimo, spaccata in gioielleria: danno fuoco a un’auto per fuggire indisturbati

Circa 30 mila euro il valore del bottino, il colpo ai danni del negozio Cambiaso in via Gallino

Più informazioni su

Genova. Uno schianto nella notte, intorno all’una e trenta e dopo qualche minuto il bagliore delle fiamme. Un colpo efferato e in grande stile quello avvenuto questa notte a Pontedecimo, in Valpolcevera.

I ladri hanno colpito in via Gallino, spaccando la saracinesca ed entrando nella gioielleria Cambiaso. Circa 30 mila euro il valore del bottino quantificato, per ora, dalla polizia, presente con le volanti della Mobile e con la scientifica. Sul posto anche la polizia locale e i vigili del fuoco, intervenuti per spegnere le fiamme.

Sì perché i rapinatori, dopo aver colpito nel negozio, hanno dato fuoco a un’auto lasciandola in mezzo alla carreggiata per guadagnare la fuga indisturbati.

Due i mezzi utilizzati, oltre a quello usato per scappare, un porter – usato come ariete – e una fiat Stilo, l’auto fatta bruciare.

Una “spaccata” simile – ma in quel caso non c’erano stati roghi d’auto, i ladri avevano utilizzato come ostacolo per le forze dell’ordine dei cassonetti dell’immondizia, era andata in scena a inizio novembre ai danni della gioielleria Cicala di Pegli.