Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Più fondi alle università private nella legge di bilancio: a Genova protesta davanti al Rettorato

Altri 84 milioni con una crescita del 44% rispetto all'anno precedente "mentre viviamo sulla nostra pelle le carenze strutturali dell'università pubblica"

Più informazioni su

Genova. Protesta venerdì mattina davanti alla sede del Rettorato dell’Università di Genova contro i nuovi stanziamenti alle università private contenuti nella legge di bilancio in approvazione.

L’appuntamento è per venerdì alle 11 in concomitanza con il voto della legge alla Camera: “Il 18 dicembre verrà votata la Legge di Bilancio alla Camera con la quale il Governo stanzierà altri 84 milioni alle università private, il 44% in più dell’anno precedente” spiega in una nota il collettivo Come Studio Genova.

Per il collettivo si tratta di “un affronto per noi studenti dell’Università pubblica, che come nel caso genovese ci troviamo a frequentare un ateneo sottofinanziato (serie B) e da un ventennio a questa parte viviamo ogni giorno sulla nostra pelle le carenze strutturali di un’università che dovrebbe essere pubblica ma che si rivela sempre più elitaria e schiava delle necessità dei privati, riversando su noi studenti le contraddizioni di un sistema economico che non abbiamo scelto”.
.
“Vogliamo un’università pubblica, che consenta realmente a tutti di poter studiare, che si prenda in carico tutte le contraddizioni che permeano il mondo universitario da decenni”.