Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Per un anno prende a bastonate e deruba la fidanzata: arrestato 56enne genovese

La picchiava sistematicamente e la derubava ogni mese del reddito di cittadinanza suo unico sostentamento

Più informazioni su

Genova. Un anno di soprusi, violenze fisiche e psicologiche ma anche il furto costante del reddito di cittadinanza di una donna fragile, talmente soggiogata dall’uomo da essere convinta che la picchiasse solo per aveva problemi con l’alcol.

E’ una storia terribile di violenza quella a cui i poliziotti del commissariato centro hanno messo fine dopo avere per mesi cercato di convincere la donna, in uno stato fisico e psicologico sempre più precario, a denunciare il suo aguzzino.

Addirittura l’uomo una volta l’aveva presa a bastonate talmente violente da romperle un’anca e alcune costole, ma lei si era sempre rifiutata di denunciarlo. Più volte il 56enne, pluripregiudicato e senza fissa dimora, l’aveva anche derubata del reddito di cittadinanza, unico suo sostentamento,

I poliziotti del commissariato, che avevano chiesto da tempo al gip un’ordinanza di custodia cautelare, ieri pomeriggio sono andati a cercare il 56enne per le vie del centro, rintracciandolo in piazza Matteotti per poi accompagnarlo nel carcere di Pontedecimo.