Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Olio, basilico e vino: la Liguria studia una strategia unica per promuovere le sue eccellenze

L'annuncio di Piana dopo l'incontro con i presidenti dei consorzi di tutela e dell'enoteca regionale

Genova. “Olio ligure Dop, basilico genovese Dop e vino ligure Doc, le principali certificazioni del nostro territorio, sono la chiave di volta per continuare a promuovere la Liguria e le sue produzioni tipiche, uniche al mondo: per questo i tre marchi liguri avranno una strategia comune di promozione“.

Lo annuncia il vicepresidente e assessore all’Agricoltura e al Marketing e promozione territoriale Alessandro Piana dopo aver incontrato a Imperia il presidente del Consorzio di tutela dell’olio extravergine di oliva Dop Riviera Ligure Carlo Siffredi, il presidente del Consorzio a tutela del Basilico Genovese Dop Mario Anfossi e il presidente dell’Enoteca Regionale della Liguria Marco Rezzano.

“I prodotti della nostra terra – aggiunge Piana – la loro varietà, unicità e ricchezza sono uno dei nostri punti di forza. Abbiamo voluto ribadirlo qualche giorno fa con l’avvio della campagna ‘Chi ama la Liguria la porta a tavola, anche a Natale‘, proprio per sottolineare quanto sia importante per noi sostenere le produzioni locali, in particolare portando i prodotti liguri in tavola in questo momento così complesso anche senza poter essere fisicamente in Liguria. L’incontro di oggi conferma la direzione intrapresa per la tutela e la valorizzazione dei tesori della nostra terra e della nostra tradizione”.