Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Neve in Liguria e traffico nel caos, il Pd: “Colpa di Autostrade, ma la Regione dov’era?”

"Certo, Genova e la Liguria pagano carenze logistiche annose, ma in questo caso si poteva e si doveva intervenire in anticipo"

Genova. “Come denuncia Trasportounito, la società Autostrade non si è attrezzata per tempo per pulire le carreggiate e prevenire questo disastro. Ma anche le istituzioni locali, che avevano diramato l’allerta, si sono fatte trovare impreparate. Il risultato di quest’impreparazione è una regione paralizzata, in balia degli eventi atmosferici”. Lo scrive il Pd in una giornata di emergenza totale sulle autostrade a causa dell’allerta neve.

“L’ondata di maltempo, ampiamente prevista, che si sta abbattendo sulla nostra Regione in queste ore ha nuovamente paralizzato i trasporti in tutta la Liguria. Le principali direttrici autostradali sono in grande affanno, con i tir bloccati che si riversano sulla viabilità ordinaria, mandando in tilt anche il traffico urbano”, ricorda il Pd.

“Certo, Genova e la Liguria pagano carenze logistiche annose, ma in questo caso si poteva e si doveva intervenire in anticipo, almeno per ridurre i disagi dovuti alla neve e alla pioggia battente. Non è possibile che una nevicata annunciata da giorni metta in ginocchio i collegamenti di tutta la Liguria”.

“A questo punto proponiamo l’istituzione di una cabina di regia permanente, con l’obiettivo di evitare che situazioni come queste si ripetano in futuro”, conclude il Pd