Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Finge di avere un coltello e dopo un furto minaccia un cassiere e i carabinieri

I militari convinti che avesse un coltello in mano con cui simulava fendenti lo hanno bloccato on lo spray al peperoncino. Aveva un tasso alcolemico di 2,62 g/l

Più informazioni su

Sestri levante. Ha minacciato di accoltellare il commesso di un supermercato che lo aveva sorpreso a rubare due salami. E’ successo martedì’ in un market accanto alla stazione ferroviaria di Sestri levante.

Il dipendente a quel punto ha chiamato il 112. I carabinieri, arrivati sul posto mentre l’uomo, un italiano di 62 anni, cercava di allontanarsi, hanno provato a fermarlo mentre lui in stato alterato fingeva di avere un coltello in mano.

Per affrontarlo hanno dovuto usare lo spray al peperoncino e l’hanno arrestato chiamando anche un ambulanza perché venisse portato in ospedale per gli accertamenti. Dalle analisi è risultato avere un livello di alcol nel sangue pari a 2,62 g/l.