Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Fermate gli spacciatori non la gente che lavora”, ma ha la droga in tasca: denunciato

La reazione ha fatto insospettire gli agenti: l'uomo dai controlli è risultato disoccupato e con precedenti per spaccio

Più informazioni su

Genova. Si è subito innervosito alla vista degli agenti del commissariato centro che pattugliavano il centro storico insieme a personale dell’esercito ieri sera in piazza Raibetta.

L’uomo, un 37enne genovese, ha detto ai poliziotti di “andare a cercare gli spacciatori anziché le persone che lavorano come lui”.

Peccato però che dal controllo al terminale il 37enne è risultato disoccupato e pregiudicato per reati contro il patrimonio e per spaccio. Nella tasca della giacca, infatti, nascondeva 4 involucri di cannabis, oppiacei e cocaina, per un peso complessivo di 40 grammi oltre a un coltellino, alcune lame da cutter e uno spray al peperoncino, il tutto sequestrato.

La perquisizione è stata estesa anche al domicilio dove è stato trovato anche un bilancino elettronico di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente.