Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Deve scontare 3 anni e 9 mesi per violenza sessuale: i carabinieri arrestano il ginecologo Luca Nicoletti

I fatti risalgono a quando il medico lavorava a Imperia. In primo grado la condanna era stata di 8 anni e mezzo, dimezzata in appello

Genova. I carabinieri del nucleo investigativo di Genova, hanno arrestato il ginecologo genovese Luca Nicoletti. L’uomo è stato condannato in via definitiva a 3 anni e 9 mesi di reclusione per violenza sessuale ai danni di alcune pazienti.

I fatti risalgono ad alcuni anni fa quando luogo lavorava all’ospedale di Imperia. Il ginecologo era stato condannato in primo grado il 18 gennaio 2018 a 8 anni e 6 mesi di reclusione dal tribunale collegiale di Imperia.

Nel maggio 2019 la prima sezione penale della Corte di appello di Genova aveva ridotto la pena a 3 anni e 9 mesi di reclusione per violenza sessuale aggravata oltre al versamento di una provvisionale di 5mila euro per ciascuna delle 5 parti civili,  pena confermata il 24 novembre in Cassazione. Le indagini erano partite dalle denunce di due pazienti, poi salite a sette.

L’arrestato è stato portato nel carcere di Pontedecimo che ha una sezione dedicata ai detenuti accusati di violenza sessuale.