Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, premi ai medici universitari impegnati nell’emergenza: bonus da 800 a 1400 euro

Toti: "Siamo particolarmente orgogliosi di questo risultato siamo tra le prime regioni a ottenere questo riconoscimento"

Genova. È stato ufficialmente riconosciuto il diritto alla premialità e quindi il pagamento del bonus anche ai medici universitari impegnati nella prima fase della emergenza Covid-19.

Saranno 118 i medici che quindi riceveranno un bonus per aver contribuito alla gestione dell’emergenza sanitaria andando a rafforzare le cosiddette “prime linee”, ovvero il personale sanitario operativo in tutte le strutture sanitarie della Liguria.

Si tratta di un riconoscimenti riferito alla prima ondata, cioè a quanto successo la scorsa primavera, e prevede un bonus da 1400 per chi è in fascia A e 800€ per chi è in fascia B. “Siamo particolarmente orgogliosi di questo risultato – conclude Toti – siamo tra le prime regioni a ottenere questo riconoscimento insieme a Veneto ed Emilia-Romagna. È un giusto riconoscimento a chi era ed è tutt’ora in prima linea contro il Covid”.