Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Coronavirus, 6000 persone in Liguria passeranno il Natale in ospedale o in quarantena

328 nuovi casi positivi, 12 morti e 455 guariti - secondo i dati di oggi - restano stabili ospedalizzati e terapie intensive

Più informazioni su

Genova. Sono 328 i nuovi casi positivi al coronavirus registrati nel bollettino di oggi di Alisa/Regione per il ministero della Salute. Il dato è riferito a 4621 tamponi effettuati. Questo fa sì che il rapporto tra persone positive e test molecolari complessivi sia del 7,09% con un andamento leggermente a fisarmonica, negli ultimi giorni, ma sempre inferiore alla doppia cifra. I tamponi rapidi antigenici effettuati nelle ultime 24 ore sono stati invece 4026.

I nuovi positivi sono così distribuiti:
IMPERIA (Asl 1): 25
SAVONA (Asl 2): 44
GENOVA: 195, di cui:
· Asl 3: 154
· Asl 4: 41

LA SPEZIA (Asl 5): 62
Non riconducibili alla residenza in Liguria: 2

Al momento i casi “attivi” di coronavirus nella nostra regione sono quindi 6979 anche perché ci sono stati, nelle ultime 24 ore, 455 guariti (con doppio tamponi o per periodo di tempo trascorso).

Purtroppo ancora morti, altri 12 quelli registrati nell’ultimo bollettino, persone decedute tra l’8 dicembre e la giornata di ieri.

Pressoché stabili gli ospedalizzati, nel complesso due meno di ieri, 751 in totale di cui 64 in terapia intensiva. Probabile che il numero di posti letto occupati non scenderà, nei prossimi giorni, poiché nei festivi l’attività di dimissione è solitamente ridotta.

Calano di 217 invece le persone in cura al proprio domicilio o in quarantena ma asintomatiche. Sono 5207 in totale. Se sommate alle 750 in ospedale, sono quasi 6000 le persone che passeranno il Natale nella condizione più dura. Sono 5847 in Liguria i sottoposti a sorveglianza attiva.