Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Concerto gospel, in 40 senza mascherina: scoperti dalla polizia locale e sanzionati

E' successo a Rivarolo. A Genova 93 multe tra il weekend e nella giornata di lunedì

Genova. Due agenti della polizia locale erano impegnati in un controllo un circolo in via Roggerone, a Rivarolo, non lontano dalla stazione ferroviaria, e quando sono entrati sono rimasti di sasso.

Una quarantina di persone, uomini, donne e bambini, stava dando vita a una cerimonia gospel nel locale che è da qualche tempo concesso in uso a una comunità di centroafricani di religione cattolica.

Gli agenti non sono rimasti indifferenti alle capacità canore del gruppo ma hanno dovuto constatare che nessuno dei coristi stava indossando la mascherina e soprattutto non era affatto rispettato il distanziamento.

Si tratta, come noto, misure prescritte per prevenire la diffusione del Coronavirus e non derogabili anche per le cerimonie religiose negli edifici sacri di qualsiasi religione. Gli agenti hanno quindi dovuto interrompere il coro e, alla luce del numero di persone presenti in assembramento, hanno chiamato in rinforzo i colleghi.

Quando sono arrivate altre due pattuglie donne e bambini si erano già allontanati mentre sono rimasti gli uomini, tutti e 10 sanzionati secondo il dpcm (400 euro di multa).

Sono state 93, in città, le sanzioni della polizia locale per il mancato rispetto del dpcm Covid tra sabato e lunedì. Di queste, 7 hanno riguardato attività economiche (di cui 3 nel centro storico) e le altre 86 a persone fisiche (37 nel centro storico).