Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Camogli: tentano di rubare in appartamento, i carabinieri li sorprendono e ne arrestano uno

I militari sono riusciti a bloccarne uno dopo una breve colluttazione, mentre il complice ha fatto perdere le tracce

Camogli. A Camogli, nel tardo pomeriggio di ieri, due soggetti sconosciuti, dopo aver scavalcato una recinzione perimetrale, tentavano di entrare all’interno di un’abitazione.

I due, notati da un equipaggio dell’aliquota radiomobile della compagnia carabinieri di Santa Margherita Ligure, si davano a precipitosa fuga.

I militari riuscivano a bloccarne uno dopo una breve colluttazione, mentre il complice riusciva a far perdere le tracce.

Il fermato, identificato in A.T. albanese di 22 anni, gravato da pregiudizi di polizia, perquisito è stato trovato in possesso di un telefono cellulare e un paio di guanti per arrampicata, poi sequestrati. Pertanto, lo straniero è stato arrestato per “resistenza a P.U. e lesioni personali”, poiché durante lo scontro, un Carabiniere riportava lesioni giudicate guaribili in pochi giorni. Indagini in corso per identificare il fuggitivo. L’arrestato in mattinata sarà processato con rito direttissimo.